parrocchiabuguggiate.it

Website:http://www.parrocchiabuguggiate.it
Voti positivi ricevuti10
Voti negativi ricevuti3
karma:6 (voti positivi-voti negativi)



0 punti guadagnati

No badges were found



Definizioni (92)

1

2   0

fonte battesimale


È la vasca, contenente acqua, originariamente di forma ottagonale, usata per amministrare il Battesimo. È detto pure battistero, anche se questo termine indica propriamente il luogo in cui si trova il fonte battesimale (cappella interna alla chiesa o edificio esterno ad essa).
Origine parrocchiabuguggiate.it

2

1   0

acqua benedetta


È l'acqua "santa" che si mette all'ingresso della chiesa perché i fedeli, usandola per il segno della Croce, ricordino il loro Battesimo. La si usa anche per le aspersioni, in certi momenti liturgici. Può essere benedetta apposta, oppure durante la Veglia pasquale, o anche in occasione dei Battesimi.
Origine parrocchiabuguggiate.it

3

1   0

ciborio


È talora usato per indicare la pisside (vedi), il tabernacolo della Riserva eucaristica (vedi) o l'elemento architettonico sovrastante l'altare in alcune chiese (vedi "baldacchino").
Origine parrocchiabuguggiate.it

4

1   0

dalmatica


È la veste liturgica propria del diacono. Di tessuto colorato, come richiesto dai vari tempi liturgici, aperta sui fianchi. Sopra la dalmatica il diacono porta la stola. Anche il vescovo indossa la dalmatica, al di sotto della casula, in alcune celebrazioni festive.
Origine parrocchiabuguggiate.it

5

1   0

eucologia


L'eucologia è l'insieme delle preghiere "proprie", cioè tipiche, di una determinata celebrazione; essa comprende le preghiere presidenziali, il prefazio e i canti propri proposti dal Messale (ingresso, dopo il Vangelo, spezzare del Pane, comunione).
Origine parrocchiabuguggiate.it

6

1   0

messale


È il libro liturgico che contiene tutti i testi necessari, tranne le letture, alla celebrazione della Messa, incluse le rubriche (vedi). Contiene anche le cosiddette premesse che ne spiegano il senso e l'uso. Ogni rito ha un suo proprio messale: esistono dunque il messale romano e quello ambrosiano.
Origine parrocchiabuguggiate.it

7

1   0

navicella


Specie di vaso (normalmente in metallo a forma di piccola nave) contenente l'incenso che viene usato nella liturgia ed il piccolo cucchiaio con cui infonderlo nel turibolo.
Origine parrocchiabuguggiate.it

8

1   0

piviale


È un ampio mantello con cappuccio, chiuso davanti con un fermaglio. Lo si usa, nei vari colori liturgici, in molte azioni liturgiche, eccettuata la Messa. Lo si indossa dopo la stola sopra la cotta o sopra il camice.
Origine parrocchiabuguggiate.it

9

1   0

stola


È una lunga striscia di tessuto dello stesso colore degli altri paramenti. La indossano il sacerdote e il diacono. Quest'ultimo la porta trasversalmente dalla spalla sinistra al fianco destro.
Origine parrocchiabuguggiate.it

10

0   0

abito liturgico


Termine generico per indicare ciò che si indossa durante le celebrazioni liturgiche. È tale anche la tunica del cantore, la veste del ministrante... La veste sacra comune a tutti i ministri di qualsiasi grado è il camice. Esso può essere sostituito dalla cotta; non però quando si indossano la casula o la dalmatica, né quando si usa la stola a [..]
Origine parrocchiabuguggiate.it


Per vedere tutte le definizioni di 92, registrati.