fisarbrescia.it

Voti positivi ricevuti5
Voti negativi ricevuti9
karma:-3 (voti positivi-voti negativi)



0 punti guadagnati

No badges were found



Definizioni (419)

1

1   0

fermentazione malolattica


Dopo l’iniziale processo di fermentazione, con il quale il mosto viene trasformato in vino, il vino può fermentare ancora, sia che maturi in cisterna, in botte o in bottiglia. Ciò dipende dal livello di batteri lattici presente. Questa seconda fermentazione è chiamata malolattica (malica + lattica), ed avviene quando i batteri lattici converto [..]
Origine fisarbrescia.it

2

1   1

frizzante


Si dice di un vino fatto con una seconda fermentazione parziale in serbatoi di acciaio inossidabile e che come risultato ha una spumantizzazione più leggera di un vero e proprio vino spumante.
Origine fisarbrescia.it

3

1   1

fruttato


Questo è un termine facile: se il vino profuma od ha un gusto di frutta, è considerato “fruttato”. Lampone, fragola, mora, uva spina, cassis, mirtillo, prugna secca, pera, pesca, ananas, mela, albicocca, ribes, fico, ciliegia, susina sono tra i molti aromi fruttati tipicamente presenti nei vini. Più complesso è il perché un vino abbia arom [..]
Origine fisarbrescia.it

4

1   0

mercaptano


L'idrogeno solforoso, il gas incolore che puzza come uova marce, è un sottoprodotto naturale della fermentazione (causato dalla reazione dello zolfo a contatto con i lieviti morti o con le fecce dopo la fermentazione alcolica primaria). Normalmente si disperde gradualmente durante il processo di vinificazione ed è facile da rimuovere da un v [..]
Origine fisarbrescia.it

5

1   0

syrah


Questo venerabile vitigno rosso deve la sua fama ai grandi rossi che produce della valle del Rodano (come Côte-Rôtie ed Hermitage) che invecchiano per decenni. Gli australiani lo chiamano “Shiraz” (un nome che è molto vicino alle presunte origini indo-europee del vitigno), lo coltivano più di ogni altra uva rossa e ci hanno fatto il loro mi [..]
Origine fisarbrescia.it

6

0   0

ac


a Colombard o Colombar
Origine fisarbrescia.it

7

0   0

ac


Acronimo per Appellation Contrôlée, una versione abbreviata di Appellation d'Origine Contrôlée. Spesso usato per distinguere fra vini di alta qualità come i gran crus di Borgogna ed i semplici vins de table e vins de pays..
Origine fisarbrescia.it

8

0   0

aceto


Se un vino viene esposto all'aria abbastanza a lungo, può trasformarsi in aceto. E' un processo in due parti: l'alcol del vino reagisce all'ossigeno nell'aria e si converte prima in aldeide e quindi in acido acetico (la causa del pungente odore di aceto). I vini con livelli alcolici al di sopra dei 15% non possono trasform [..]
Origine fisarbrescia.it

9

0   0

acidità


Pensate all’acidità come alla quantità di sale nel vostro piatto preferito. Un po’ è necessario per mettere in evidenza il sapore, ma troppo può rovinare il piatto (sale-salinità/acido-acidità). Il livello ottimale di acidità è decisivo nella costruzione di un vino: troppo acido ed il vino è troppo aspro e pungente; troppo poco e divie [..]
Origine fisarbrescia.it

10

0   0

acidità totale


L’acidità totale è la misura di tutti gli acidi in un vino, inclusi gli acidi fissi e quelli volatili. Questa, di norma, viene misurata in laboratorio con un sistema chiamato titolazione. Parti di alcali sono aggiunte alla precisa quantità di mosto o di vino fino a che gli alcali eguagliano gli acidi nel test. Ciò che è importante è che, qu [..]
Origine fisarbrescia.it


Per vedere tutte le definizioni di 419, registrati.