disalaedibar.it

Voti positivi ricevuti2
Voti negativi ricevuti3
karma:-2 (voti positivi-voti negativi)



0 punti guadagnati

No badges were found



Definizioni (126)

1

1   0

alcol etilico


Tra gli alcoli prodotti dalla fermentazione (etanolo, glicerolo, butilenglicole, inositolo, sorbitolo), l'etanolo o meglio alcol etilico è senz'altro il più importante. La sua quantità, che può variare a seconda della gradazione, influenza notevolmente tutto il complesso dei caratteri organolettici.
Origine disalaedibar.it

2

1   0

bigoncia


Recipiente di legno formato da doghe tenute insieme da cerchi di ferro, usato per la pigiatura dell'uva o per contenere vino.
Origine disalaedibar.it

3

0   0

abboccato


Vino amabile, tendente al dolce.
Origine disalaedibar.it

4

0   0

abbonimento


Pulizia delle botti, realizzata mediante successivi lavaggi e getti di vapore caldo sotto pressione che asportano tutti i residui.
Origine disalaedibar.it

5

0   0

acescenza


Alterazione del vino che assume odore e sapore acido tipici dell'aceto per l'azione degli acetobatteri.
Origine disalaedibar.it

6

0   0

acido acetico


È l'unico acido volatile del vino. È presente in quantità molto limitate nei vini sani e in quantità abbastanza elevate in quei vini che hanno subito alterazioni microbiche, al disopra dello 0,7% ne accentua la durezza e l'astringenza.
Origine disalaedibar.it

7

0   0

acido citrico


Presente nel vino in basse concentrazioni, è responsabile di una sensazione acidula gradevole. È un acido facilmente attaccato ai batteri lattici e perciò tende a scomparire.
Origine disalaedibar.it

8

0   0

acido lattico


Deriva normalmente dalla fermentazione dell'acido malico attaccato dai batteri lattici. Può anche derivare dall'alterazione degli zuccheri, della glicerina e dell'acido tartarico.
Origine disalaedibar.it

9

0   0

acido malico


È un acido instabile e può venire facilmente degradato, con la fermentazione malolattica, in acido lattico, meno aggressivo.
Origine disalaedibar.it

10

0   0

acido succinico


Si forma durante la fermentazione alcolica. La sua presenza nel vino non conferisce sensazioni prettamente acide, ma piuttosto esercita un ruolo importante nel determinare la sapidità, sensazione complessa di carattere salato-amaro-acido. Conferisce, inoltre, vinosità ai vini giovani.
Origine disalaedibar.it


Per vedere tutte le definizioni di 126, registrati.