Significato di Valore aggiunto
Cosa vuol dire Valore aggiunto? Trova il 10 significato della parola Valore aggiunto. Puoi anche aggiungere una definizione per Valore aggiunto

1

0   0

Valore aggiunto


Aggregato che consente di apprezzare la crescita del sistema economico in termini di nuovi beni e servizi messi a disposizione dalla comunità per impieghi finali. E' la risultante della differenza tra il valore della produzione di beni e servizi conseguita dalle singole branche produttive ed il valore dei beni e servizi intermedi dalle stesse cons [..]
Origine cnel.it

2

0   0

Valore aggiunto


Maggior valore che un bene acquista per effetto dell’attività produttiva (lavorazione, distribuzione ecc.)
Origine paramond.it

3

0   0

Valore aggiunto


Maggior valore dei beni e dei servizi prodotti rispetto al valore dei beni e servizi acquistati. A livello di sistema è dato dalla produzione totale meno i consumi intermedi, equivalente al prodo [..]
Origine edison.it

4

0   0

Valore aggiunto


Il valore aggiunto (anche abbreviato VA) è la misura dell'incremento di valore che si verifica nell'ambito della produzione e distribuzione di beni e servizi grazie all'intervento dei fattori p [..]
Origine impresaoggi.com

5

0   0

Valore aggiunto


Grandezza economica ottenuta per differenza tra il fatturato di un’impresa e il costo delle materie prime e dei servizi dalla stessa acquistati da terzi e utilizzati per la produzione.
Origine ilcommerciale.com

6

0   0

Valore aggiunto


Secondo la definizione dell’ISTAT, l'aggregato consente di apprezzare la crescita del sistema economico in termini di nuovi beni e servizi messi a disposizione della comunità per impieghi finali. E' la risultante della differenza tra il valore della produzione di beni e servizi conseguita dalle singole branche produttive ed il valore d [..]
Origine dps.tesoro.it

7

0   0

Valore aggiunto


È il plus-valore che si sviluppa attraverso un progetto e che permette un miglioramento rispetto alla situazione di partenza.
Origine cpo.cnr.it

8

0   0

Valore aggiunto


E' la differenza tra il valore dei beni prodotti e le risorse acquistate all'esterno (materie prime, prestazioni esterne, ecc.) per realizzare la produzione. Si compone di Profitti, Costo del Lavoro e Ammortamenti. E' un indicatore dell'efficienza dell'impresa nello sfruttare le proprie risorse interne (personale e impianti).
Origine imprese.intesasanpaolo.com

9

0   0

Valore aggiunto


È la differenza fra il valore di un bene o di un servizio prodotto da un sistema e il valore che esso acquista dall’esterno
Origine finanzaonline.com

10

0   1

Valore aggiunto


In economia il valore aggiunto (anche abbreviato VA), o plusvalore, è la misura dell'incremento di valore che si verifica nell'ambito della produzione e distribuzione di beni e servizi finali grazie [..]
Origine it.wikipedia.org


Aggiungi significato per Valore aggiunto
Conteggio delle parole:
Nome:
E-mail: (*facoltativo)

<< Società di persone Zonizzazione acustica >>

Significato-definizione.com. è un dizionario scritto da persone come te e me. Aiutaci e aggiungi una parola. Tutti i tipi di parole sono accettati!

Aggiungi significato