Significato di Iconostasi
Cosa vuol dire Iconostasi? Trova il 5 significato della parola Iconostasi. Puoi anche aggiungere una definizione per Iconostasi

1

0   1

Iconostasi


Tramezzo più alto e più monumentale di una semplice balaustrata che divide il presbiterio dal rimanente della chiesa.
Origine archweb.it

2

0   1

Iconostasi


"Nelle basiliche cristiane bizantine è l’elemento costruttivo che separa il presbiterio dalle navate, può essere formato da un colonnato sormontato da architrave, con gli intercolumni chiusi da transenne marmore tranne che nei tre punti di passaggio. Splendido esemplare è quello di S. Marco a Venezia. Attualmente, l’I, nelle chiese cattolich [..]
Origine studiopetrillo.com

3

0   1

Iconostasi


Nelle chiese paleo cristiane, e ancor oggi in quelle ortodosse, è un tramezzo divisorio, spesso decorato con statue, dipinti, cancellate e drappi, atto a separare il presbiterio dalle navate.
Origine nivis-regnum.com

4

0   1

Iconostasi


il nome deriva dal fatto che vi venivano esposte le sacre icone; è la struttura architettonica divisoria che nelle chiese cristiane orientali separa il presbiterio dalle navate.
Origine fotoartearchitettura.it

5

0   1

Iconostasi


L’iconostasi (dal greco eikonostasion, eidonostasis, posto delle immagini, da eikon, immagine, e histemi pongo) è una parete divisoria decorata con icone che separa la navata delle chiese di rito o [..]
Origine it.wikipedia.org


Aggiungi significato per Iconostasi
Conteggio delle parole:
Nome:
E-mail: (*facoltativo)

<< Estradosso Lastricato >>

Significato-definizione.com. è un dizionario scritto da persone come te e me. Aiutaci e aggiungi una parola. Tutti i tipi di parole sono accettati!

Aggiungi significato