Significato di Agricoltura convenzionale
Cosa vuol dire Agricoltura convenzionale? Trova il 4 significato della parola Agricoltura convenzionale. Puoi anche aggiungere una definizione per Agricoltura convenzionale

1

19   3

Agricoltura convenzionale


L’ agricoltura convenzionale è un metodo di coltivazione generalmente intensivo che prevede l'uso di prodotti chimici per la fertilizzazione e la difesa delle piante. Ciò può comportare il ritrovamento di residui (che devono comunque essere sotto i limiti di legge) nei prodotti e problemi ambientali legati ad alcune pratiche (monocoltura, impiego continuativo dello stesso principio attivo ecc.). Tuttavia, attualmente anche l'agricoltura convenzionale si muove verso un modello di produzione a basso impatto ambientale perciò meno intensivo.
Antonio Pagliari - 29 aprile 2015

2

7   7

Agricoltura convenzionale


Comporta l'adozione di tecniche di allevamento e coltivazione tradizionali, in cui è previsto l'uso di prodotti chimici di sintesi a scopo fertilizzante ed antiparassitario. Agricoltura di tipo intensivo e generalmente monoculturale.
Origine aiol.it

3

2   7

Agricoltura convenzionale


Comporta l'adozione di tecniche di coltivazione e di allevamento tradizionali, in cui sono previste l’uso di prodotti chimici di sintesi a scopo fertilizzante ed antiparassitario. Questa è [..]
Origine operagastro.com

4

1   7

agricoltura convenzionale


Agricoltura di tipo intensivo e generalmente monocolturale, che prevede l'adozione di tecniche di coltivazione e di allevamento tradizionali, con uso di prodotti chimici di sintesi a scopo fertilizzante e antiparassitario.
Origine lavinium.com


Aggiungi significato per Agricoltura convenzionale
Conteggio delle parole:
Nome:
E-mail: (*facoltativo)

<< Agricoltura biodinamica Agricoltura integrata >>

Significato-definizione.com. è un dizionario scritto da persone come te e me. Aiutaci e aggiungi una parola. Tutti i tipi di parole sono accettati!

Aggiungi significato