pietroviti

Voti positivi ricevuti6
Voti negativi ricevuti6
karma:1 (voti positivi-voti negativi)



0 punti guadagnati

No badges were found



Definizioni (31)

1

5   3

Zona franca


Una zona franca è un territorio, solitamente molto circoscritto, in uno Stato, che è esente da dazi doganali e altre tasse. Solitamente sono situate in zone di confine o considerate al di fuori dei confini politici. Un esempio sono le aree "duty free" presenti negli aeroporti.
pietroviti - 18 aprile 2014

2

1   0

angolo concavo


Un angolo concavo è, in geometria, un tipo di angolo con ampiezza maggiore di 180°, e si verifica quando l'angolo contiene al suo interno i prolungamenti dei due lati da cui si origina. Complementare e opposto all'angolo concavo è quello convesso.
pietroviti - 13 aprile 2014

3

0   0

hd ready


La dicitura "HD Ready" indica uno standard tecnologico presente in alcuni televisori e altri apparecchi di riproduzione video che permettono di visualizzare contenuti ad alta definizione. I video ad alta definizione riproducibili, definiti appunto con la dicitura "HD", devono rispettare alcuni requisiti fissati nel 2005 dall''EICTA (European Information, Communications and Consumer Electronics Technology Industry Associations)
pietroviti - 18 aprile 2014

4

0   1

totalitarismo


Si definisce totalitarismo un regime statale di tipo fortemente autoritario, in cui solitamente il potere è completamente concentrato in un partito unico o in una cerchia ristretta di individui, e il cui controllo investe tutti gli ambiti sociali, non soltanto quelli strettamente amministrativi e politico-economici. Si parla infatti di "potere totale", ad indicare un controllo di tutte le attività dei cittadini, in nome solitamente di una ideologia forte, imposta dall'alto ma anche fortemente sentita dalle masse.
pietroviti - 18 aprile 2014

5

0   0

Campo magnetico


E' il campo di forza che viene prodotto dal movimento di una carica elettrica o di un campo elettrico all'interno dello spazio. Un esempio comunemente osservabile di tale fenomeno si ha con l'utilizzo di un magnete o calamita. Fu scoperto e osservato per la prima volta nel 1820 dal fisco danese Hans Christian Ørsted.
pietroviti - 13 aprile 2014

6

0   0

bodybuilding


Il termine, di origine inglese, indica un tipo di attività ginnica il cui scopo è quello di modellare armonicamente il corpo allenando miratamente l'apparato muscolare per mezzo di una serie di attrezzi specifici, come pesi, manubri, panche. Sinonimo in italiano è "culturismo". Parte integrante del bodybuilding è anche un controllo accurato dell'alimentazione, per favorire lo sviluppo e il tono muscolare.
pietroviti - 13 aprile 2014

7

0   0

Xhtml


É un linguaggio informatico che unisce alcune proprietà e funzioni del linguaggio XML alla forma più utilizzata del linguaggio HTML che serve per realizzare pagine web. Tale linguaggio è stato ufficializzato come standard nel gennaio del 2000, e permette una sorta di ponte tra i due linguaggi da cui discende.
pietroviti - 13 aprile 2014

8

0   0

circonferenza


In geometria è una linea curva chiusa i cui punti hanno tutti eguale distanza dal centro, la cui area interna è chiamata cerchio. La distanza o segmento che collega il centro ad uno qualsiasi dei punti della circonferenza si chiama raggio, ed è constante, mentre il doppio di essa si chiama diametro, e collega due punti esattamente opposti della circonferenza.
Nel linguaggio comune si usa anche per indicare la misura di corpi non perfettamente rotondi, ad esempio la circonferenza della vita è molto usata come misura utile all'abbigliamento o per motivi estetici.
pietroviti - 13 aprile 2014

9

0   1

yin e yang


Yin e yang sono i due termini fondamentali della filosofia cinese, e indicano i principi fondamentali dell'esistenza, opposti e complementari. Tradizionalmente lo Yin è il principio fondamentale femminile, mentre lo Yang è quello maschile.
Nell'accezione comune con Yin e Yang si indica la raffigurazione di questi due principi, il Taijitu, ovvero un cerchio in cui sono racchiusi due motivi a forma di S, in bianco e nero, che dividono il cerchio in due sezioni opposte e complementari.
pietroviti - 13 aprile 2014

10

0   0

zar


E' il titolo con cui si indicano più comunemente i re e imperatori di Russia dal 1547, con Ivan IV detto il Terribile, fino al 1917, con Nicola II, ultimo imperatore della Russia.
Il termine ha in realtà origini bulgare, ed indicava i re di Bulgaria nominati a Bisanzio a partire da Boris I nel 1064, e in seguito utilizzato per indicare anche i re di Bosnia, per poi essere adottato in Russia.
pietroviti - 13 aprile 2014


Per vedere tutte le definizioni di 31, registrati.